Cerca

Nasce It'sMe, l’App per creare la propria identità on line

ECONOMIA
Nasce It'sMe, l’App per creare la propria identità on line

Trasformare gli account digitali in persone reali anche online. È l’ambizioso progetto della startup milanese Social Nation S.r.l. che ha da poco lanciato It’sMe, una nuova App che permette di creare un’identità digitale verificata univoca e di utilizzarla per entrare in contatto con gli altri utenti del web. "Il paradigma del web passa attraverso la possibilità di identificare la reale identità di una persona. Oggi le aziende costruiscono modelli di business online basati sul numero degli utenti; un numero, però, che non sempre è attendibile e che in alcuni casi risulta gonfiato, condizionato anche dalla presenza di account multipli" spiega all'Adnkronos Livio Brachetti, fondatore e CEO di Social Nation. (Foto)


"L’introduzione dell’identità digitale verificata - scandisce - è quindi un passo avanti fondamentale per uno sviluppo consapevole dei rapporti e del business digitale. La fiducia è un ingrediente basilare per la crescita dell’intero ecosistema digitale".

"Noi - continua Brachetti - verifichiamo con attenzione l'identità di chi si iscrive a It’sMe, di modo da assicurare che il profilo dell’utente risulti assolutamente attendibile e controllato". Brachetti ci tiene a sottolineare che "la privacy di ogni utente di It’sMe è garantita: noi non vendiamo i dati ed è solo l’utente che può scegliere se condividerli e con chi. Abbiamo lavorato per due anni per mettere a punto questa sorta di 'cassaforte' in cui custodire l'identità digitale delle persone". Il punto di forza di It’sMe, evidenzia, "risiede nel suo sistema di identificazione, protetto da brevetti internazionali. Si tratta di una procedura automatizzata che, attraverso una continua interazione con l’utente e il match di una serie di parametri quali il volto, il documento di identità e la carta di credito, dà vita a un profilo digitale con un livello di affidabilità superiore a qualsiasi altro sistema di identificazione online presente sul mercato".

"Ogni dato all’interno dell'App è verificato e il sistema non permette, in alcun modo, la creazione di due identità digitali differenti legate alla stessa persona. Si tratta di una novità assoluta nel campo dell’identity management", spiega Livio Brachetti.

"It’sMe - rimarca - vuole fornire il massimo livello di protezione possibile per quanto riguarda la sicurezza e la privacy degli utenti, ribaltando le attuali logiche della profilazione sul web. Nessuna azienda e nessun altro utente, infatti, può visualizzare e conoscere le informazioni di una persona iscritta all'App senza che quest’ultima abbia scelto espressamente di farlo".

All’interno dell’applicazione è inoltre presente la funzionalità integrata It’sMe Touch, grazie alla quale gli utenti possono inviare la propria identità digitale verificata ad ogni altra persona conosciuta online. “In poche parole - conclude Brachetti - utilizzando questa funzione si realizza una sorta di stretta di mano virtuale, attraverso la quale è possibile instaurare un rapporto di fiducia tra le persone online. It’sMe Touch rappresenta la prima di una lunga serie di funzionalità che, col tempo, consentiranno agli utenti It’sMe di sfruttare al meglio il potenziale dell’identità digitale".

It’sMe è disponibile gratuitamente per device iOS e Android, mentre il servizio di verifica dell’identità ha un costo annuo di 1,90 euro.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.