cerca CERCA
Sabato 31 Luglio 2021
Aggiornato: 15:36
Temi caldi

Somalia: Francia ha collaborato con gli Usa in raid contro leader Shabaab

13 settembre 2014 | 12.22
LETTURA: 2 minuti

La Francia ha collaborato con gli Stati Uniti nei raid che il primo settembre scorso hanno portato all'uccisione di Ahmed Abdi Godane, il leader degli al-Shabaab somali. Lo rivela il giornale "Le Point", secondo cui, su ordine diretto del presidente Francois Hollande, il servizio di intelligence francese Dgse ha fornito al Pentagono le informazioni grazie alle quali uno o più droni statunitensi decollati da Gibuti hanno colpito il pick up sul quale si trovava il leader terroristico.

Il giornale ricorda che, sulla base di un patto segreto concluso nel 2012 tra Hollande ed il presidente americano Barack Obama, era stato concordato che gli Stati Uniti avrebbero aiutato la Francia ad eliminare Godane, qualificato come 'obiettivo di grande valore', responsabile del rapimento, il 14 luglio del 2009, di due agenti del Dgse: uno dei due era riuscito a scappare, mentre il secondo era stato ucciso, dopo il fallimento di un'operazione per liberarlo nel gennaio dello scorso anno.l

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza