Cerca

A Milano il primo master sulle professioni della sostenibilità

PROFESSIONI
A Milano il primo master sulle professioni della sostenibilità

(Fotolia)

Dalla responsabilità sociale d’impresa alla ricerca, dal coinvolgimento di comunità e stakeholder alla comunicazione, sono sempre di più gli ambiti e i profili professionali legati alla sostenibilità. Per questo nasce a Milano il primo master di II livello in Sustainable Development Jobs, un percorso multidisciplinare di alta formazione interamente in inglese promosso dall’Università degli Studi di Milano-Bicocca e Fondazione Giangiacomo Feltrinelli in collaborazione con Università degli Studi di Milano, Politecnico di Milano, Università degli Studi di Pavia e Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile (ASviS).


Il Master propone una didattica interdisciplinare che prevede lezioni frontali, attività laboratoriali e workshop con testimoni istituzionali e aziendali (tra cui The Adecco Group, Banca Prossima, ASviS e Fondazione Eni Enrico Mattei) attraverso un percorso intensivo part-time rivolto a laureati di secondo livello e un piano di aggiornamento per professionisti del settore privato, della pubblica amministrazione, di enti governativi e agenzie internazionali.

Sustainability manager, sustainability ambassador, community engager, communication specialist, research advisor sono i profili che oggi si trovano con sempre maggior frequenza nelle multinazionali, nella Pmi e nella Pubblica Amministrazione. Una proposta formativa per ripensare e mettere in discussione alcuni fondamenti degli attuali modelli di produzione e consumo, l’utilizzo efficiente delle risorse, l’introduzione di forme di economia circolare fino alla riorganizzazione degli spazi urbani, secondo modelli che integrino innovazione, tecnologia, ma anche benessere sociale, nel rispetto della biodiversità dei territori e delle comunità.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.