Cerca

Sette nuove aquile di Bonelli nei cieli della Sardegna

WORLD IN PROGRESS

Sette nuove aquile nei cieli della Sardegna. E' stata aperta in questi giorni la voliera nel Parco di Tepilora che ha ospitato le aquile di Bonelli giunte sull'isola lo scorso 4 agosto. L'apertura è avvenuta due ore prima dell'alba, quando il buio completo garantisce la tranquillità degli animali; l'uscita dalla voliera è avvenuta spontaneamente, controllata a vista dagli operatori Ispra e Forestas che hanno eseguito le operazioni. I prossimi giorni saranno cruciali per le giovani aquile appena liberate: dovranno infatti adattarsi alla nuova condizione ed acquisire capacità di caccia e orientamento indispensabili alla loro vita futura. In questa delicata fase, il personale, costantemente presente nell'area di rilascio, continuerà a fornire loro il cibo su posatoi appositamente realizzati all'esterno della voliera e monitorati attraverso sistemi di videosorveglianza e controllerà costantemente spostamenti, comportamento e stato di salute generale. I trasmettitori satellitari, di cui tutti gli esemplari sono dotati, permetteranno di rilevare fin da subito situazioni anomale o di rischio, consentendo di intervenire tempestivamente. Dopo questa prima fase, i ricercatori dovranno verificare che tutte le aquile si nutrano regolarmente presso i posatoi, in modo tale da essere in condizioni fisiche eccellenti al momento della dispersione che avverrà presumibilmente alla fine di settembre.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.