cerca CERCA
Giovedì 27 Gennaio 2022
Aggiornato: 07:01
Temi caldi

Strage Erba: G. Castagna, sempre riconoscente a Frigerio per coraggio

16 settembre 2014 | 16.57
LETTURA: 2 minuti

"Addio signor Mario, le sarò sempre riconoscente per il suo coraggio e per la sua onestà". Giuseppe Castagna si affida al suo profilo Facebook per ricordare Mario Frigerio, l'unico sopravvissuto della strage di Erba, morto oggi a 73 anni dopo una malattia che si è rivelata incurabile. Frigerio è stato testimone in aula contro Olindo Romano e Rosa Bazzi, condannati all'ergastolo per l'omicidio della moglie Valeria Cherubini, della sorella e della mamma di Giuseppe Castagna, Raffaella e Paola Galli, e del nipotino Youssef di soli due anni. Frigerio, ferito alla gola la sera dell'11 dicembre 2006 puntò il dito, senza esitazione, contro i coniugi Romano.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza