cerca CERCA
Domenica 26 Settembre 2021
Aggiornato: 08:33
Temi caldi

Sudafrica, 5 morti e 40 arresti in assalto a chiesa

11 luglio 2020 | 17.15
LETTURA: 1 minuti

alternate text
Immagine di repertorio (Afp)

Sono cinque le persone morte in un attacco contro una chiesa pentecostale alla periferia di Johannesburg, in Sudafrica. La polizia è poi intervenuta liberando uomini, donne e bambini da "una situazione di ostaggio". Almeno 40 persone sono state arrestate e la polizia ha sequestrato decine di armi.

A quanto riferisce la Bbc, al centro della vicenda vi è una controversia sul controllo della Santa chiesa internazionale pentecostale, un luogo di culto nella località di Zuurbekom. La polizia è stata chiamata poco dopo la mezzanotte. Secondo testimoni, gli assalitori facevano parte di un gruppo dissidente. Il portavoce della polizia Vish Naidoo ha riferito che gli aggressori hanno avvertito quanti erano riuniti nella chiesa "che stavano arrivando per prendere possesso dei luoghi".

Quattro corpi di persone uccise a colpi d'arma da fuoco sono stati ritrovati carbonizzati all'interno di un'auto data alle fiamme, ha detto ancora il portavoce, aggiungendo che è stata uccisa anche una guardia di sicurezza. La polizia ha poi arrestato 40 persone, fra cui diversi esponenti di forze dell'ordine, compresi poliziotti, militari e guardie carcerarie. All'interno della chiesa sono stati rinvenuti e sequestrati 34 fra fucili e pistole. Lo scontro sulla guida della chiesa è iniziato nel 2016 dopo la morte dell'allora leader religioso. Già nel 2018 vi era stata una sparatoria fra i suoi membri.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza