cerca CERCA
Domenica 24 Gennaio 2021
Aggiornato: 16:20

Terremoto Turchia, miracolo a Smirne: bimba in salvo dopo 91 ore

03 novembre 2020 | 10.25
LETTURA: 1 minuti

alternate text
(Afp)
Ankara, 3 nov. (Aki)

Sale a 109 il bilancio ufficiale delle vittime del forte terremoto che ha colpito venerdì la regione di Izmir (Smirne), in Turchia. I media ufficiali confermano inoltre che 138 feriti restano ricoverati in ospedale. Nel terremoto sono rimasti uccisi anche due 17enni a Samos.

Nel frattempo, nel distretto di Bayrakli, dopo 91 ore sotto le macerie, i soccorritori sono riusciti a trarre in salvo una bambina. Con la piccola Ayla, che secondo i media ufficiali ha appena quattro anni, sono 107 le persone salvate.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
L´ informazione continua con la newsletter

Vuoi restare informato? Iscriviti a e-news, la newsletter di Adnkronos inviata ogni giorno, dal lunedì al venerdì, con le più importanti notizie della giornata

Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza