cerca CERCA
Martedì 07 Febbraio 2023
Aggiornato: 23:52
Temi caldi

Tesla posticipa al 2022 il lancio del Cybertruck

11 agosto 2021 | 14.27
LETTURA: 1 minuti

alternate text

Con una breve didascalia inserita nel configuratore online del sito statunitense, Tesla ha ufficializzato di aver posticipato il lancio sul mercato del Cybertruck al 2022. «Potrai completare la tua configurazione nel 2022, con l'avvicinarsi della produzione» è quanto appare a chi volesse configurare il pick-up elettrico presentato a novembre 2019.

Tesla aveva indicato che le prime consegne sarebbero iniziate alla fine del 2021, ma la previsione si è dimostrata impossibile da rispettare. La Casa californiana ha finalizzato solo di recente il design e le specifiche tecniche della versione di serie. Secondo quanto svelato da Musk, l’ingegnerizzazione di alcuni elementi come l’esoscheletro (d’acciaio) è stata molto complicata ed ha anche richiesto la progettazione di nuovi processi produttivi. Anche l’avvio della produzione del pick-up nella Gigafactory di Austin in Texas, sembra essere ancora molto lontana: la fabbrica è ancora in fase di costruzione e durante la conference call sui risultati finanziari del secondo trimestre Tesla ha indicato che verrà data priorità all’assemblaggio dei SUV, il cui avvio è previsto per la fine del 2021, e che la produzione del Cybertruck inizierà solo successivamente.

Secondo l'azienda la versione top di gamma del pick-up elettrico sarà in grado di coprire lo 0-100 km/h in 2"9, raggiungere una velocità massima di 210 km/h e percorrere fino a 800 km con una singola ricarica. Performance che, unite ad una capacità di traino fino a 6.350 kg, hanno portato un elevato numero di prenotazioni che, secondo Tesla, superano già il milione. Di queste, il 7,5% riguarda la versione base a motore singolo da 39.900 dollari (circa 33.900 euro) ed il 48% la variante con doppio propulsore e quattro ruote motrici (da $49.900), mentre il restante 44,5% si riferisce alla configurazione Tri-Motor a trazione integrale da $69.900.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza