cerca CERCA
Sabato 27 Febbraio 2021
Aggiornato: 11:26
Temi caldi

Tod's, il lato chic della campagna

17 gennaio 2021 | 15.37
LETTURA: 1 minuti

alternate text
Uno dei look della nuova collezione uomo firmata Tod's
Milano, 17 gen. (Adnkronos)

Sette come i giorni della settimana, T come Tod’s ma anche come tempo. Una magione di campagna - Villa Ronchi a Vigevano, progettata nel 1936 da Giuseppe De Finetti per la famiglia Crespi - e Lorenzo Zurzolo, giovane attore alle prese con un ruolo da interpretare. Per la fall winter 2021-2022 di Tod's, il direttore creativo Walter Chiapponi approfondisce la rilettura dei classici, esplorando il lifestyle della maison in contatto con la natura.

Il gusto è sartoriale, lo spirito rilassato. La palette è dominata da toni caldi e terrosi spalmati su tweed, lane e cotoni robusti. A farla da padrone sono i classici, immancabili nel guardaroba per lui: il trench, la giacca-camicia, la hunting jacket e la field jacket, i pantaloni da cavallo, le maglie dalle coste grosse, la felpa da collegiale.

Il gentleman italiano si muove in stringate dalle cuciture norvegesi, stivaletti con tacco texano, sneaker e desert boots dai gommini ingranditi o stivali in gomma. La T è il segno onnipresente: corre sulle fibbie delle cinture e sui mocassini, diventa pelle sulle borse decostruite o ancora sulle pratiche briefcase con le cinghie portaombrello o portabottiglia.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
L´ informazione continua con la newsletter

Vuoi restare informato? Iscriviti a e-news, la newsletter di Adnkronos inviata ogni giorno, dal lunedì al venerdì, con le più importanti notizie della giornata

Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza