cerca CERCA
Mercoledì 25 Maggio 2022
Aggiornato: 20:43
Temi caldi

Torino: dopo lite investe uomo e lo prende a calci, arrestato

15 maggio 2015 | 18.36
LETTURA: 2 minuti

La vittima è ricoverata in prognosi riservata all'ospedale. Sembra che all'origine del gesto ci siano rancori per vecchie liti, di cui ancora non si conoscono i motivi

alternate text
(Infophoto) - PRISMA

Dopo l'ennesimo litigio ha prima investito con l'auto un uomo di 63 anni e poi lo ha preso a calci in testa. E' successo ieri intorno alle 19 in strada Lanza a Torino. La vittima è ricoverata in prognosi riservata all'ospedale Giovanni Bosco. Un carabiniere fuori servizio ha assistito all'intera scena e ha chiamato i colleghi con cui ha arrestato per tentato omicidio un bulgaro di 24 anni residente in città. Il ragazzo, che fa il cameriere, ha investito il 64enne di Venaria Reale che era in bici con la Panda della madre e poi è sceso e a continuato a percuoterlo a calci. Sembra che all'origine del gesto ci siano vecchie liti di cui ancora non si conoscono i motivi.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza