cerca CERCA
Sabato 28 Maggio 2022
Aggiornato: 04:04
Temi caldi

Traditi da passione per il calcio, arrestati due rapinatori

01 agosto 2015 | 15.55
LETTURA: 2 minuti

alternate text
INFOPHOTO - PRISMA

Traditi dalla passione per il calcio, due giovani marocchini 19enni, residenti nel novarese, ma di fatto senza fissa dimora, sono stati arrestati dagli agenti della polizia di Torino dopo aver compiuto, con un complice che è riuscito a fuggire, una rapina a un passante poco distante da una fermata del metro torinese. A convincere gli inquirenti che si trattava dei responsabili, il fatto che uno dei due, al momento del fermo, indossava una maglietta con il volto del ct della Nazionale di calcio, Antonio Conte, la stessa indossata nelle immagini delle camere di sorveglianza.

A loro gli agenti sono giunti analizzando, infatti, le immagini della videosorveglianza dalle quali hanno riconosciuto gli autori, in quanto già arrestati nel mese scorso per un episodio simile. Durante la rapina, inoltre, uno dei giovani indossava appunto una particolare t-shirt, con sovraimpresso il volto dell’allenatore della nazionale azzurra, Conte, la medesima che aveva ancora addosso al mondo quando è stato rintracciato. Entrambi sono stati fermati per rapina aggravata in concorso mente proseguono le indagini per l’individuazione del terzo complice.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza