cerca CERCA
Mercoledì 18 Maggio 2022
Aggiornato: 09:23
Temi caldi

Usa

"Trump dimettiti", gaffe del Pentagono su Twitter

17 novembre 2017 | 11.41
LETTURA: 2 minuti

alternate text
Donald Trump (Afp) - AFP

Imbarazzo al Pentagono dopo che sul suo Twitter è comparso un messaggio in cui si chiedevano le dimissioni di Donald Trump. "La soluzione è semplice... Roy Moore abbandona la candidatura, Al Franken si dimette dal Congresso, Donald Trump si dimette dalla presidenza", recitava il tweet di "Proud Resister", resistente orgoglioso, facendo un paragone tra gli scandali sessuali che stanno investendo politici democratici e repubblicani con quello che ha investito, senza impedirne l'elezione, Trump durante la campagna elettorale.

Il messaggio è stato, "per errore ritwittato" da uno degli operatori responsabili dell'account del Pentagono, ha detto una portavoce. "Il contenuto del messaggio non è sostenuto dal Dipartimento della Difesa - ha poi aggiunto Dana W White - l'operatore ha poi scoperto l'errore ed ha immediatamente cancellato il tweet".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza