cerca CERCA
Martedì 21 Settembre 2021
Aggiornato: 14:08
Temi caldi

Tumori, studio italiano: trapianto è miglior cura per cancro fegato

09 luglio 2020 | 13.00
LETTURA: 1 minuti

Un studio italiano senza precedenti ha dimostrato "la superiorità del trapianto su tutte le altre terapie non chirurgiche attualmente disponibili"

alternate text
Immagine di repertorio (Fotogramma)

Un studio italiano senza precedenti ha dimostrato "la superiorità del trapianto su tutte le altre terapie non chirurgiche attualmente disponibili" per combattere il cancro al fegato. "Dopo 5 anni la sopravvivenza libera da eventi tumorali dei pazienti trapiantati è risultata del 76,8% contro il 18,3% dei pazienti curati diversamente", ha stabilito lo studio coordinato dall'Istituto nazionale dei tumori di Milano (Int), che ha coinvolto nove centri della Rete nazionale trapianti, ed è durato 9 anni. Il lavoro è stato appena pubblicato su 'Lancet Oncology'.

La ricerca, che non ha precedenti a livello internazionale, si è interamente svolta nell'ambito del Servizio sanitario nazionale con fondi pubblici del ministero della Salute, sottolinea una nota congiunta del Centro nazionale trapianti (Cnt) e dell'Istituto nazionale dei tumori di Milano.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza