cerca CERCA
Lunedì 20 Settembre 2021
Aggiornato: 13:49
Temi caldi

Turchia: Corte Ue conferma sanzioni a sorella di Assad

12 marzo 2014 | 19.33
LETTURA: 2 minuti

(Aki) - La Corte di giustizia dell'Unione europea ha confermato le sanzioni imposte a Bushra al-Assad, sorella del presidente Bashar al-Assad, nonche' vedova dell'ex vice ministro della Difesa ed ex vice capo di Stato maggiore, Asif Shawkat. Il nome della donna, che oggi vive negli Emirati, e' inserito nella lista delle personalita' del regime colpite da misure restrittive e in particolare da blocco dei beni e divieto di viaggiare in Europa. Ma Bushra aveva impugnato il provvedimento, sostenendo di aver preso le distanze dal regime alla morte del marito, ucciso in un attentato nel 2012.

I giudici europei, tuttavia, non hanno accolto la sua istanza, perche' "malgrado il decesso del coniuge, il legame familiare che unisce la signora al-Assad al fratello e' sufficiente perche' si possa ritenerla legata ai dirigenti siriani", come si legge nelle motivazioni della Corte.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza