cerca CERCA
Domenica 23 Gennaio 2022
Aggiornato: 00:02
Temi caldi

Turchia: sindaco Akp nel sud-est arrestato per omicidio rivale alle elezioni

03 aprile 2014 | 12.51
LETTURA: 2 minuti

(Aki) - Mehmet Mesu Memduhoglu, sindaco del municipio Tillo di Siirt, citta' del sud-est della Turchia, e' stato arrestato insieme ad altre quattro persone in relazione all'omicidio di un suo sfidante alle elezioni amministrative di domenica scorsa. Lo riferisce il sito del quotidiano Zaman, ricordando che Behmen Aydin, candidato alla guida di Tillo per l'islamico Partito della Felicita', e' stato ucciso a colpi di arma da fuoco in un agguato vicino alla sua casa lunedi' scorso, il giorno dopo le elezioni in cui sfidava la ricandidatura di Memduhoglu, del partito Akp al governo in Turchia. La polizia di Siirt ha interrogato il giorno dopo 13 persone, tra le quali Memduhoglu, e oggi le ha portate davanti al giudice, che ha disposto l'arresto del sindaco e di altri quattro, in attesa del processo.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza