cerca CERCA
Domenica 03 Luglio 2022
Aggiornato: 21:49
Temi caldi

Ucraina, Usa: "Nessun piano di invio truppe a Kiev"

23 maggio 2022 | 07.27
LETTURA: 1 minuti

Il capo di Stato Maggiore: "Ogni decisione in questo senso spetta a Biden"

alternate text
(Foto Afp)

Gli Stati Uniti al momento non hanno in programma di schierare forze in Ucraina e ogni decisione in questo senso spetta al presidente americano Joe Biden. Lo ha sottolineato il capo di Stato Maggiore americano, il generale Mark Milley, nel corso di una conferenza stampa. "Qualsiasi reintroduzione di forze statunitensi in Ucraina richiederebbe una decisione del presidente e siamo lontani da qualcosa del genere", ha detto Milley, escludendo di fatto la notizia, riportata da alcuni media statunitensi, secondo cui l'Amministrazione Biden starebbe valutando la possibilità di inviare forze speciali per proteggere l'ambasciata americana a Kiev.

Per quanto riguarda il colloquio avuto nei giorni scorsi con il capo di Stato Maggiore russo, Valery Gerasimov, l'omologo americano l'ha definito "importante e proficuo". "Non condivido i contenuti e i dettagli di quella discussione, ma il fatto che sia avvenuto è importante ed è stato proficuo", ha detto Milley durante una conferenza stampa, riferendosi al primo colloquio avuto con Gerasimov dal 24 febbraio, ovvero dall'invasione russa dell'Ucraina.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza