cerca CERCA
Mercoledì 03 Marzo 2021
Aggiornato: 19:16
Temi caldi

Ue, Gentiloni sarà il commissario italiano

05 settembre 2019 | 11.19
LETTURA: 1 minuti

In 'pole' per il portafoglio degli Affari economici. A Bruxelles incontrerà von der Leyen. L'ex premier: "Onorato, ringrazio Conte"

alternate text
(Fotogramma)
Bruxelles, 5 set. (AdnKronos)

L'ex presidente del Consiglio Paolo Gentiloni sarà il commissario europeo italiano nell'esecutivo guidato da Ursula von der Leyen: domani l'incontro a Bruxelles con la presidente della Commissione. Il premier Giuseppe Conte ha intanto informato il Consiglio dei ministri di averlo designato per la nomina.

Il nome di Gentiloni, a quanto si apprende a Bruxelles, è stato indicato dal governo italiano e comunicato alla von der Leyen mercoledì sera. Gentiloni sarebbe in 'pole' per il portafoglio degli Affari economici.

L'incontro con il commissario designato dal nostro Paese, come quelli tenuti con gli altri candidati, servirà alla presidente eletta a valutare l'esperienza e le competenze dell'ex presidente del Consiglio ed ex ministro degli Esteri, in vista dell'assegnazione di un portafoglio.

In una nota Paolo Gentiloni ha commentato la nomina: "Ringrazio il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte per l'incarico conferito. E' una responsabilità che mi onora. Cercherò con tutte le forze e con il mio lavoro di contribuire a una nuova stagione positiva per l'Italia e per l'Europa".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
L´ informazione continua con la newsletter

Vuoi restare informato? Iscriviti a e-news, la newsletter di Adnkronos inviata ogni giorno, dal lunedì al venerdì, con le più importanti notizie della giornata

Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza