cerca CERCA
Martedì 09 Agosto 2022
Aggiornato: 09:36
Temi caldi

Violenza donne: una sfilata sui generis per dire 'no' condotta da Paolo Ruffini

23 novembre 2016 | 20.14
LETTURA: 2 minuti

alternate text

Una sfilata di moda sui generis per dire 'no' alla violenza sulle donne, condotta dall'attore Paolo Ruffini. Ad organizzarla il Centro Commerciale ‘Parco Dora’ a Torino venerdì 25 novembre, in occasione della giornata internazionale contro la violenza sulle donne, a partire dalle 18.30, quando in passerella ci saranno donne comuni.

L’evento è organizzato in collaborazione con ‘Federeventi Piemonte’. La manifestazione sarà presentata da Vito Gioia, dal conduttore radiotelevisivo Wlady Tallini e da Barbara Morris. Ospite d’eccezione Ruffini che non solo interverrà nella conduzione della sfilata ma presenterà anche il suo ultimo libro 'Telefona quando arrivi', firmando le copie ai fans presenti per l’occasione.

Gli abiti sono gentilmente concessi da vari esercizi commerciale dell'interland torinese in una virtuosa sinergia tra la grande distribuzione e le attività commerciali del territorio. Sul palcoscenico anche una giovane cantante emergente torinese, Valentina Tesio, che interpreterà il suo brano inedito 'Violenza No'.

"Il Centro Commerciale Parco Dora da diversi anni organizza eventi in occasione della giornata internazionale contro la violenza sulle donne, al fine di sensibilizzare la vasta clientela del centro sull’ argomento", spiega Emanuele Manca, general manager della struttura.

"Essendo oggi il Centro commerciale un polo di aggregazione e di ritrovo, l’evento vuole fungere come richiamo alla responsabilità di ogni singolo cittadino e un invito generale alla riflessione affinché cessino tali fatti incresciosi purtroppo ancora eccessivamente protagonisti delle cronache italiane e internazionali", conclude.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza