cerca CERCA
Domenica 26 Settembre 2021
Aggiornato: 22:15
Temi caldi

Comunicato stampa

Un'estate indimenticabile con Tirrenia boom di prenotazioni, raddoppiano le corse per la Sicilia il sabato dal 31 luglio al 28 agosto

23 giugno 2021 | 11.56
LETTURA: 2 minuti

alternate text

Milano, 23.06.2021 – Come si dice ripartenza? Come si dice trionfo dell'italianità? Come si dice che la Sicilia è una meta amatissima dagli italiani per quest'estate della rinascita?

In una parola sola, tutto questo si dice Tirrenia, la compagnia che collega Napoli e Palermo per 365 giorni all'anno, senza sovvenzioni statali e sempre al servizio dei suoi passeggeri con il massimo di corse, il massimo dei servizi di bordo, il massimo di sicurezza, il massimo di flessibilità e il massimo di convenienza. Una vera e propria autostrada sul mare al servizio dell'Italia e della Sicilia.

Come tutte le tratte servite dalle tre compagnie del Gruppo Onorato Armatori, Moby, Tirrenia e Toremar, che stanno registrando l'80 per cento di crescita nelle prenotazioni, anche la Napoli-Palermo-Napoli è richiestissima dai turisti per l'estate della ripartenza, tanto che i sabati dal 31 luglio al 28 agosto, oltre alle tradizionali corse serali, si aggiungono anche altre corse diurne, per permettere la massima possibilità di scelta ai passeggeri sull'orario di partenza e l'organizzazione della vacanza.

Come sempre, i viaggi saranno in totale e assoluta sicurezza grazie alla presenza a bordo del care manager, un ufficiale appositamente dedicato alle tematiche della sicurezza a bordo, ai nuovissimi zainetti vaporizzatori per la sanificazione continua di cabine e spazi comuni e alla possibilità di cenare in cabina con il room service per coloro che vogliono fare tutto il viaggio solo in compagnia della propria famiglia.

E come sempre, per tutti coloro che prenotano un viaggio con Tirrenia e Moby per Sicilia, Sardegna e Corsica entro il 31 luglio c'è la possibilità di cambiare la data o "sospendere" il viaggio fino al 31 dicembre 2022 per tutte le volte che si vuole, senza il pagamento di penali.

Chi dice Sicilia, dice Tirrenia, un ponte fra Napoli e Palermo 365 giorni l'anno e senza contributi pubblici.

Moby, Tirrenia-CIN e Toremar sono Compagnie del gruppo Onorato Armatori, da cinque generazioni sul mare e leader del trasporto marittimo passeggeri e merci. Primo al mondo per numero di letti e primo in Europa per capacità passeggeri, il gruppo occupa circa 6000 addetti. Con le tre compagnie, il gruppo Onorato collega Sardegna, Sicilia, Corsica, Arcipelago Toscano e le isole Tremiti con 44 navi, con circa 41.000 partenze per 33 porti. Attraverso Moby Spl, il Gruppo opera nel Mar Baltico offrendo un servizio di crociere tra i porti di San Pietroburgo, Helsinki, Stoccolma e Tallinn. I Fast Cruise Ferries del gruppo sono tra i primi al mondo per qualità: Moby è stata insignita della prestigiosa Green Star sulle due navi ammiraglie ed è stata eletta dai passeggeri migliore compagnia di traghetti all’Italia Travel Awards 2017. Al gruppo Onorato fa capo anche una flotta di 17 rimorchiatori di ultima generazione che forniscono in nove porti italiani servizi quali assistenza alle manovre delle navi in porto e attività di salvataggio. Nel Porto di Livorno, inoltre, Moby controlla l’Agenzia Marittima Renzo Conti Srl e il Terminal ro/ro LTM autostrade del Mare Srl ed è azionista del terminal crociere Porto 2000.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza