cerca CERCA
Venerdì 17 Settembre 2021
Aggiornato: 16:05
Temi caldi

Viviana Parisi, legale padre: "A oggi non c'è alcuna ipotesi privilegiata"

26 agosto 2020 | 18.30
LETTURA: 1 minuti

alternate text

"Ad oggi non c'è nessuna ipotesi privilegiata sulla morte di Viviana Parisi e del piccolo Gioele. Anche perché bisogna fare ulteriori accertamenti. E' tutto ancora prematuro". Lo dice all'Adnkronos l'avvocato Antonio Cozza, uno dei legali di Luigini Parisi, il padre di Viviana Parisi. "E' ancora prematuro fare delle ipotesi - aggiunge il legale - perché si devono fare altri accertamenti sul veicolo guidato dalla donna, e poi ci sarà l'accertamento anatomopatologico". I consulenti della famiglia Parisi "non sposano nessuna ipotesi in particolare", dicono. "Dobbiamo stare cauti - conclude Cozza -perché ogni volta che si dice qualcosa si può sbagliare, noi lavoriamo per dare una risposta alla famiglia di Viviana".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza