Home . Salute . Sanità . Vaccini, genitori convocati da Asl se non rispettano l'obbligo

Vaccini, genitori convocati da Asl se non rispettano l'obbligo

SANITÀ
Vaccini, genitori convocati da Asl se non rispettano l'obbligo

(FOTOGRAMMA)

I genitori, i tutori o chi esercita la responsabilità genitoriale verranno convocati dalla Asl di competenza territoriale per fornire spiegazioni nel caso non abbiano osservato l'obbligo di vaccinare i figli o i minori affidati. E' il contenuto di un emendamento approvato all'unanimità dall'Aula del Senato con 251 voti a favore, che prevede la 'sollecitazione' della Asl a genitori e tutori di effettuare la vaccinazione.

Inoltre, dopo una lunga discussione, l'Aula - con il parere favorevole della relatrice di maggioranza Patrizia Manassero - ha accantonato un emendamento presentato da Paola Taverna (M5S) che proponeva la somministrazione dei vaccini mono componenti, in luogo dei vaccini polivalenti.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI