Cerca
Home .

La Brexit persa sulle borse europee, Milano -0,90%

ADNKRONOS

Seduta negativa per le borse europee, appesantite dalle incertezze sulla Brexit. La raffica di dimissioni di ministri britannici dopo la bozza di accordo fra Gran Bretagna e Unione europea pesa sulla sterlina e sulle piazze europee. Su Milano, maglia nera con una flessione dello 0,90%, grava anche la richiesta di avvio di una procedura di infrazione per deficit eccessivo avanzata da Austria e Paesi Bassi. Intanto lo spread chiude in rialzo a 314 punti. Sul listino principale della milanese soffrono con ribassi di oltre tre punti percentuali Prysmian, Moncler, Buzzi Unicem e Leonardo. Male anche il risparmio gestito e le banche. Toniche, invece, Pirelli e Tenaris.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.