Cerca
Home .

Procuratore di Patti: "Resti umani trovati compatibili con bimbo di 4 anni"

ADNKRONOS

"Abbiamo trovato il corpo di un bambino di circa 3-4 anni ma non abbiamo la certezza scientifica che si tratti di Gioele, servono ulteriori accertamenti". Lo ha detto il procuratore di Patti Angelo Vittorio Cavallo parlando con i cronisti dopo il ritrovamento del corpicino che "quasi certamente" come dicono gli investigatori è del piccolo Gioele.

"A breve mostreremo alcuni oggetti trovati ai familiari di Gioele Per procedere a un primissimo ragionamento - ha spiegato il procuratore - Poi tutto è demandato agli accertamenti medico legali e alla comparazione del Dna".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.