cerca CERCA
Lunedì 22 Luglio 2024
Aggiornato: 18:37
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Svolta FIGC: i britannici saranno comunitari

Ufficiale la norma, cambia il calciomercato

Smalling (Afp)
Smalling (Afp)
26 luglio 2023 | 20.02
LETTURA: 1 minuti

La notizia era nell'aria, ma nelle ultime ore è arrivata l'ufficialità.  I calciatori britannici saranno equiparati ai comunitari sin da questa stagione. Abbiamo analizzato i riflessi che questa decisione può comportare in ottica calciomercato, di seguito il comunicato ufficiale della Figc.

"Il Consiglio Federale − nella riunione del 24 luglio 2023; − vista la richiesta pervenuta dalla Lega Nazionale Professionisti Serie A di equiparare i calciatori professionisti di nazionalità britannica ai cittadini comunitari; − ritenuta condivisibile la proposta; − visto il Comunicato Ufficiale n. 184/A del 1° giugno 2023; − visto l’art. 27 dello Statuto federale ha deliberato di modificare la lettera G) del Comunicato Ufficiale n. 184/A del 1° giugno 2023 come di seguito riportato. G) I calciatori con cittadinanza svizzera e britannica sono equiparati a tutti gli effetti a quelli comunitari. Le presenti disposizioni si applicheranno con riferimento alla stagione sportiva 2023/2024".

Tra i cinque extracomunitari del Milan (numero massimo) c’è già un britannico che è Tomori, ma anche altri club hanno in squadra calciatori d'Oltremanica, come la Roma (Smalling ed Abraham), oppure la Juventus con Iling-Junior. L’apertura richiesta dalla FIGC, sollecitata dalla Lega di Serie A, potrebbe dare respiro ai club e offrire una svolta importante al loro mercato.

Occhio dunque anche a Hudson-Odoi, in orbita Lazio (che ha già tesserato l'extracomunitario Castellanos): con l'ok alla nuova norma, i biancocelesti potrebbero anche puntare a un altro obiettivo come Zakharyan o Kamada.

Fantacalcio.it per Adnkronos

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza