cerca CERCA
Mercoledì 10 Agosto 2022
Aggiornato: 07:30
Temi caldi

La Zanzara

Adinolfi candidato a Roma: "Estirperò le colonie del male" /Ascolta

15 aprile 2016 | 09.42
LETTURA: 2 minuti


 

"A Roma estirperò le colonie del male" Così Mario Adinolfi, candidato sindaco a Roma del Popolo della Famiglia parla ai microfoni de 'La Zanzara' elencando i punti salienti del suo programma elettorale.

"Nella Capitale ci sono un sacco di dark room - spiega Adinolfi - posti dove si fanno gli after, ci si droga come pazzi. Per me luoghi dove si consuma droga vanno chiusi. I posti del delitto Foffo o quelli della Roma Nord del pr che adesca i ragazzini 14enni, quelle finte associazioni dove si pratica questo comportamento verranno chiuse".

E per contrastare l'aborto Adinolfi annuncia misure come "incentivi alla natalità con i bonus bebè comunali". "Non posso impedire l'aborto? - afferma - Intanto, ne stiamo parlando adesso ed è una cosa molto importante. Poi posso fare una delibera per incentivare la natalità con i soldi e dare forza ad associazioni come i centri aiuto alla vita che per vocazione prendono una ragazza che vuole abortire e la mettono nella condizione di non farlo".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza