cerca CERCA
Mercoledì 18 Maggio 2022
Aggiornato: 01:00
Temi caldi

Afghanistan: cooperante indiano rapito a Herat

02 giugno 2014 | 18.20
LETTURA: 1 minuti

alternate text

(Aki) - Un cittadino indiano responsabile di un progetto di un'ong impegnata nel settore dell'istruzione a Herat e' stato sequestrato dai Talebani afghani. "Prem Kumar, cittadino indiano che lavora per un'organizzazione umanitaria, e' stato rapito da sei Talebani nel distretto di Zenda Jan nel pomeriggio", ha riferito Mohammad Nader Fahimi, della polizia di Herat. "Si era recato in visita a una scuola di Saadat, senza aver avvisato la polizia", ha aggiunto la fonte. Il ministero indiano degli Esteri ha confermato la scomparsa del cooperante. Non e' chiaro per ora per quale ong lavorasse la vittima del sequestro.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza