cerca CERCA
Giovedì 26 Maggio 2022
Aggiornato: 09:11
Temi caldi

Afghanistan: Onu su presidenziali, elettori possono essere orgogliosi

15 maggio 2014 | 13.37
LETTURA: 2 minuti

alternate text

(Aki) - "Gli afghani possono essere giustamente orgogliosi delle loro elezioni". Così il rappresentante speciale per l'Afghanistan del segretario generale dell'Onu e capo della missione Unama, Jan Kubis, dopo l'annuncio dei risultati definitivi delle elezioni presidenziali del 5 aprile. Nessun candidato ha superato la soglia del 50% dei voti e per il 14 aprile è previsto il ballottaggio tra l'ex ministro degli Esteri Abdullah Abdullah e l'ex ministro delle Finanze Ashraf Ghani.

"Chiedo ai candidati di rispettare i risultati" annunciati dalla Commissione elettorale'', ha proseguito, come si legge in un comunicato sul sito web della missione Unama. "Il giorno del voto gli uomini e le donne dell'Afghanistan hanno espresso il loro desiderio di vivere in pace, con dignità. La scelta democratica ha prevalso sulla violenza", ha aggiunto Kubis, congratulandosi anche con "tutti i candidati per la dura ma positiva campagna" elettorale.

Alla Commissione elettorale e alla Commissione per i ricorsi, il rappresentante speciale ha chiesto "maggiori sforzi per la trasparenza e la comunicazione". "Gli afghani devono poter essere sicuri che tutti i voti validi vengano contati e che tutti i voti irregolari siano scartati", ha concluso Kubis.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza