cerca CERCA
Domenica 20 Giugno 2021
Aggiornato: 09:11
Temi caldi

Afghanistan: Talebani all'attacco, parte l'offensiva di primavera/Aki (2)

12 maggio 2014 | 13.46
LETTURA: 2 minuti

(Aki) - ''I Talebani vogliono dimostrare che sono ancora forti, che combattono - afferma Yusufzai - Non si tratta di attacchi spettacolari, ma il messaggio che i Talebani vogliono far passare e' che non hanno abbandonato la lotta, che non accettano le elezioni ne' riconosceranno il nuovo presidente''.

Stamani due razzi sono caduti in una zona vicino all'aeroporto internazionale di Kabul, senza provocare vittime. L'attacco e' stato subito rivendicato dai seguaci del mullah Omar. Quattro sono invece i razzi che hanno colpito la base aerea statunitense di Bagram. La Forza internazionale di assistenza alla sicurezza (Isaf) ha confermato che e' stata ''colpita la pista con danni di modesta entita' agli equipaggiamenti e a un edificio. Non ci sono state vittime e la base e' in sicurezza''.

A Jalalabad, capoluogo della provincia orientale di Nangharar, e' finito nel mirino dei Talebani un ufficio del ministero della Giustizia. Due poliziotti sono stati uccisi nell'attacco che ha visto entrare in azione un attentatore suicida e al quale e' seguita una sparatoria con le forze di sicurezza afghane. Alla periferia della citta' di Ghazni, sempre nell'est del Paese, almeno tre persone sono morte e otto sono rimaste ferite in attacchi contro checkpoint delle forze di sicurezza afghane. Tra le tre vittime vi sono un poliziotto e due civili. Nel distretto di Sangin, nella provincia meridionale di Helmand, almeno sette poliziotti afghani sono stati uccisi a colpi d'arma da fuoco. (segue)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza