cerca CERCA
Sabato 28 Maggio 2022
Aggiornato: 04:04
Temi caldi

Al via trattativa per rinnovo contratto nazionale lavoro dei marittimi

26 febbraio 2014 | 10.02
LETTURA: 1 minuti

alternate text

Roma, 26 feb. (Labitalia) - Al via la trattativa per il rinnovo del contratto nazionale dei lavoratori marittimi. Si sono svolti, infatti, i primi incontri in Confitarma a cui hanno preso parte, oltre a Confitarma stessa, anche Fedarlinea e Filt-Cgil, Fit-Cisl e UilTrasporti.

Due riunioni incentrate sul futuro contratto per il personale impiegato nei viaggi internazionali e sulle integrazioni con quanto previsto dalla Mlc 2006. Inoltre, si è parlato anche di una possibile facilitazione dell'impiego di allievi ufficiali e sottufficiali sulle navi di bandiera italiana. Altro argomento è stato il Fondo bilaterale di solidarietà, previsto dalla riforma Fornero, che si chiamerà Solimar e che permetterà anche ai lavoratori marittimi di usufruire della cassa integrazione in caso di crisi o fallimento aziendale. Il prossimo incontro è previsto per il 12 marzo e si affronteranno le problematiche relative alle altre specificità del mondo marittimo, come Hsc e rimorchiatori.

"Visto che il lavoro sulla parte normativa è enorme e renderà molto più snello e moderno il nostro contratto, auspichiamo altrettanta buona volontà da parte delle controparti durante i prossimi passi della trattativa", sottolinea Giovanni Olivieri, coordinatore nazionale della Fit-Cisl per il trasporto marittimo.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza