cerca CERCA
Giovedì 05 Agosto 2021
Aggiornato: 16:23
Temi caldi

Alitalia: Lupi, accordo segnale importante per compagnia e Paese

07 agosto 2014 | 13.15
LETTURA: 2 minuti

L'accordo raggiunto tra Alitalia ed Etihad, che verrà firmato domani, ''è un segnale importante non solo per la compagnia e il sistema aeroportuale ma per l'intero Paese''. A evidenziarlo è stato il ministro delle Infrastrutture e Trasporti, Maurizio Lupi, incontrando i giornalisti, dopo il vertice di questa mattina a palazzo Chigi tra governo e il ceo di Etihad, James Hogan.

''Il governo -ha detto Lupi- è molto contento perchè è un accordo di grande valore e che consente di rilanciare la compagnia che potrà tornare di nuovo ad essere tra le prime del mondo''.

Un accordo, ha sottolineato ancora Lupi, che ''dopo i dati del Pil di ieri sta a dimostrare come c'è chi crede ancora nel nostro Paese con un progetto solido di investimento''. Il ministro Lupi ha quindi ricordato le cifre di questa operazione: ''Ci sono i 560 mln che Etihad verserà nel capitale, i 300 mln dell'aumento di capitale deciso dai soci e 680 mln nel triennio in investimenti industriali''.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza