cerca CERCA
Martedì 11 Maggio 2021
Aggiornato: 18:00
Temi caldi

Allarme del Garante degli scioperi: "Con ritardo stipendi o integrazioni sale rischio conflitto"

26 giugno 2020 | 15.59
LETTURA: 1 minuti

Lettera della Commissione di garanzia a Camera, Senato e governo dopo l'appello dei sindacati sui rischi sociali

alternate text
(Fotogramma)

“I ritardi nell’erogazione delle retribuzioni, o integrazioni, a categorie di lavoratori particolarmente deboli sotto il profilo contrattuale ed economico-sociale, spesso dovuti ad inerzia delle Amministrazioni costituiscono la principale causa di insorgenza e di aggravamento del conflitto collettivo”. È quanto scrive la stessa Commissione di garanzia in una lettera inviata ai presidenti delle Camere e al presidente del Consiglio, a seguito dell’accorato appello arrivato dalle segreterie nazionali dei sindacati dei trasporti di Cgil, Cisl e Uil e del Coordinamento di Cisal, affinché ascolti il loro “grido di allarme”. Una situazione, quella dei lavoratori, “da sempre” oggetto di “speciale attenzione” da parte del Garante degli scioperi, si legge ancora.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza