cerca CERCA
Lunedì 29 Novembre 2021
Aggiornato: 01:01
Temi caldi

Arrestati vertici Enpapi

19 febbraio 2019 | 15.08
LETTURA: 2 minuti

alternate text
Immagine d'archivio (Fotogramma)

I militari del Nucleo speciale di polizia valutaria hanno eseguito cinque provvedimenti di custodia cautelare in carcere emessi dal gip del Tribunale capitolino per reati di corruzione. La misura è stata eseguita nei confronti del presidente e del direttore generale dell’Ente nazionale di previdenza e assistenza della professione infermieristica (Enpapi) nonché nei confronti di un imprenditore, un avvocato e un commercialista.

L'indagine del pm Alberto Pioletti, scattata dopo una segnalazione dell'Uif, l'unità di informazione finanziaria della Banca d'Italia, ha portato alla luce un giro di tangenti da 350mila euro. Sotto la lente degli inquirenti sono finite in particolare diverse operazioni di compravendita immobiliare fittizia, consulenze 'd'oro' e utilità di vario tipo: tra le mazzette ci sono anche due biglietti aerei per assistere alla finale di Berlino di Champions League del 2015 tra Barcellona e Juventus. Tutte utilità che per chi indaga sono state realizzate in danno all'Ente e nonostante i moniti venuti dagli organi di vigilanza.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza