cerca CERCA
Mercoledì 22 Settembre 2021
Aggiornato: 14:47
Temi caldi

Arriva la versione full hybrid per la Renault Captur e-tech hybrid 145

04 luglio 2021 | 18.24
LETTURA: 2 minuti

alternate text

Renault Captur lanciato nel 2013, è diventato in breve tempo una success story in Francia ed Europa, con oltre 1,5 milioni di unità vendute, di cui oltre 214.000 nel nostro Paese, dove nel 2020 si è classificato come il SUV di segmento B più venduto a clienti privati, nonché il modello plug-in hybrid più venduto.

Il marchio francese da sempre pioniere dei veicoli elettrici, ha messo a punto, in collaborazione con Renault F1 Team, l’innovativa ed esclusiva tecnologia ibrida E-TECH che, all’origine di oltre 150 brevetti, ha permesso di sviluppare due tipi di motorizzazione ibrida, con e senza ricarica. Dotato di due motori elettrici il nuovo Captur E-TECH Hybrid 145 consente di utilizzare in modo ottimale ogni fonte di energia disponibile sia elettrica che termica.

Con la soluzione Full Hybrid la vettura è dotata di batteria da 230 V con una capacità di 1,2k Wh, che offre tutti i vantaggi di un veicolo elettrico senza necessità di collegarsi alla rete. Basata su un 4 cilindri da 1,6 litri affiancato da due motori elettrici, un e-motor e uno starter ad alta tensione, la motorizzazione di Captur E-TECH Hybrid si basa su un’architettura cosiddetta serie-parallelo che offre il maggior numero possibile di abbinamenti di funzionamento tra i vari motori, per ridurre al minimo le emissioni di CO2 in fase di utilizzo. Questa tecnologia è tanto innovativa quanto trasparente in fase di utilizzo per il conducente, in quanto gli interventi dei motori elettrici vengono visualizzati durante la guida ed è in grado di erogare una potenza combinata di 145 CV. In decelerazione e frenata è possibile recuperare l’energia cinetica che viene trasformata in energia elettrica per rigenerare la batteria. Con l’introduzione dell'attuale motorizzazione Renault completa l’offerta ibrida su Captur che già prevede in gamma una motorizzazione Plug-in Hybrid E-TECH 160.

L'allestimento del nuovo modello è ispirato al mondo del motorsport, questo significa un paraurti anteriore dotato di lama F1 e una griglia a nido d’ape, un diffusore posteriore grigio, cristalli e lunotto posteriore scuri, doppio scarico cromato e cerchi in lega da 18” Le Castellet mentre l’abitacolo interno si arricchisce di una riga rossa sulle bocchette dell’aria e una plancia caratterizzata da una finitura in stile carbonio.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza