cerca CERCA
Sabato 03 Dicembre 2022
Aggiornato: 15:48
Temi caldi

Calcio

Bacca: "Sono rimasto al Milan con l'obiettivo di conquistare l'Europa"

18 agosto 2016 | 17.02
LETTURA: 3 minuti

alternate text
Carlos Bacca (foto Afp) - AFP

"Giocare in Europa per me è molto importante e, lo dico sinceramente, è questo uno dei motivi per cui ho pensato di andare in una squadra che giocasse la Champions. Però, a mente lucida ho pensato che, il giorno che ho preso la decisione di venire al Milan, ho rinunciato a giocare la Champions con il Siviglia. Il mio desiderio è quello di giocare in Europa con la maglia rossonera". Sono le parole dell'attaccante rossonero Carlos Bacca al canale tematico del Milan. "Ne ho parlato con la mia famiglia e non volevamo lasciare il Milan senza aver raggiunto questo obiettivo -prosegue il colombiano-. Sono un giocatore ambizioso, non sono riuscito a raggiungere questi risultati lo scorso anno, ma sono sicuro che insieme ai miei compagni lavoreremo per raggiungere l'Europa".

Sull'arrivo del tecnico Montella l'attaccante sudamericano raggiunge: "Ci stiamo adattando alle sue richieste, abbiamo un nuovo allenatore a cui piace giocare un calcio molto propositivo. Fin dal primo giorno in cui è arrivato è stato molto chiaro con me, e questo mi ha dato fiducia. Sto lavorando al meglio per soddisfare le sue richieste e sicuramente presto si vedranno i risultati anche in campo". Tornando alle voci di mercato girate questa estate Bacca conclude: "Si è parlato molto e si sono dette tante cose. Ci sono state squadre interessate a me e sono arrivate delle offerte, ma alla fine ho deciso di restare e sono contento della decisione che ho preso. Ora voglio allenarmi al meglio per arrivare al 100% alla prima partita".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza