cerca CERCA
Sabato 27 Novembre 2021
Aggiornato: 10:40
Temi caldi

Bari: sequestrato oltre un quintale di pesce, cinque denunce

19 luglio 2014 | 12.22
LETTURA: 2 minuti

Addirittura, in due casi, è stato riscontrato l'utilizzo di bilance non omologate o non sottoposte alla prevista revisione triennale, per le quali è scattato il sequestro in via amministrativa e l'applicazione di pesanti sanzioni pecuniarie

alternate text

Il pessimo stato di conservazione di oltre un quintale di pesce e l'utilizzo di bilance non conformi con l'evidente danno economico per gli acquirenti: sono le irregolarità accertate dai finanzieri della Tenenza di Molfetta, in provincia di Bari, che, unitamente ai Baschi Verdi del capoluogo e al personale dell'Asl distrettuale, hanno eseguito controlli a tutela dei consumatori, in numerosi punti vendita situati all'interno del mercato ittico.

Verificate le autorizzazioni amministrative, gli aspetti igienico-sanitari e l'osservanza delle leggi che regolamentano gli strumenti di pesatura in uso. L'operazione si è conclusa con il sequestro e l'immediata distruzione di oltre un quintale di prodotti ittici e la denuncia all'autorità giudiziaria di cinque persone.

Addirittura, in due casi, è stato riscontrato l'utilizzo di bilance non omologate o non sottoposte alla prevista revisione triennale, per le quali e' scattato il sequestro in via amministrativa e l'applicazione di pesanti sanzioni pecuniarie.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza