cerca CERCA
Lunedì 25 Gennaio 2021
Aggiornato: 01:23

Beirut, feriti nell'ambasciata tedesca: "Non escluse altre vittime"

05 agosto 2020 | 11.08
LETTURA: 1 minuti

Lo ha reso noto il ministero degli Esteri di Berlino

alternate text
(Afp)
Beirut, 5 ago. (Adnkronos)

Alcuni dipendenti dell'ambasciata tedesca a Beirut sono rimasti feriti nelle devastanti esplosioni che hanno scosso ieri il porto della capitale libanese. Lo ha reso noto il ministero degli Esteri di Berlino, secondo cui "ci sono stati dei feriti tra il personale dell'ambasciata". "Tenuto conto dei danni considerevoli nella zona urbana di Beirut - ha sottolineato - non possiamo escludere per ora che altri cittadini tedeschi possano essere tra i morti ed i feriti".

Il ministero precisa poi che la sede dell'ambasciata, che si trova non lontano dal porto, è stata danneggiata, ma "la gravità dei danni non è ancora stata valutata". La cancelliera Angela Merkel, attraverso la sua portavoce Ulrike Demmer, si è detta "sconvolta" per l'incidente di ieri e ha assicurato "sostegno al Libano".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
L´ informazione continua con la newsletter

Vuoi restare informato? Iscriviti a e-news, la newsletter di Adnkronos inviata ogni giorno, dal lunedì al venerdì, con le più importanti notizie della giornata

Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza