cerca CERCA
Giovedì 27 Gennaio 2022
Aggiornato: 21:15
Temi caldi

Berlusconi: "Montanelli uomo libero che continua a dare fastidio"

15 giugno 2020 | 10.47
LETTURA: 1 minuti

alternate text
(Fotogramma)

"Montanelli è stato un uomo libero, che dava fastidio ai violenti, ai terroristi e ai comunisti, e anche oggi continua a dare fastidio a chi non crede nella libertà e nelle civiltà occidentale. Sono molto preoccupato di quello che sta accadendo nel mondo in queste settimane". Lo ha detto il presidente di Fi, Silvio Berlusconi, commentando a "Mattino 5" su Canale lo sfregio alla statua del giornalista, imbrattata con la vernice rossa nei giorni scorsi.

"Sono molto preoccupato per quello che sta avvenendo in questi giorni nel Mondo. L'omicidio commesso da un agente di polizia ai danni di un cittadino afroamericano, un fatto molo grave che ha suscitato proteste legittime. Ma le proteste sono degenerate in atti di violenza cieca e devastante che una ristretta minoranza ha sfruttato per contestare la nostra civiltà, cultura, simboli e identità liberale e cristiana. Imbrattare le statue - di Churchill, Cristoforo Colombo, di Montanelli e addirittura di Ghandi - significa voler mettere in discussione il mondo libero civile ed evoluto nel quale viviamo anche grazie a loro", prosegue il leader di Forza Italia.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza