cerca CERCA
Martedì 27 Settembre 2022
Aggiornato: 08:57
Temi caldi

Big Tech in Europa, due nuove leggi per limitare il "selvaggio west" nel digitale

07 luglio 2022 | 13.09
LETTURA: 1 minuti

Le associazioni di operatori telefonici europei GSMA e ETNO hanno accolto con entusiasmo gli Act della UE

alternate text

Le associazioni di operatori telefonici europei GSMA e ETNO hanno accolto con entusiasmo due leggi promulgate dal Parlamento europeo e che entreranno in vigore entro quest'anno: il Digital Services Act (DSA) e il Digital Markets Act (DMA). Le leggi sono state descritte in un comunicato congiunto delle due associazioni di categoria come un grande passo in avanti per ridurre la diffusione di contenuti illegali online e per assicurare equità e concorrenza nel mercato digitale. In particolare, il DSA stabilisce alcuni obblighi per i provider di servizi digitali, come i social media o i marketplace, che hanno l'obbligo di verificare la legalità dei contenuti pubblicati nonché la disinformazione online e altri rischi per la società. Il DMA, invece, è un sistema di regole che dovrebbe garantire un comportamento equo in termini di concorrenza tra le big tech. GSMA e ETNO hanno rimarcato come i giganti tech in Europa abbiano beneficiato troppo a lungo dell'assenza di regole. "Il mondo digitale si è trasformato in un selvaggio west, con i più forti a decidere le regole. Ma c'è un nuovo sceriffo in città, il DSA", si legge nel comunicato congiunto di GSMA e ETNO.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza