cerca CERCA
Lunedì 24 Gennaio 2022
Aggiornato: 08:31
Temi caldi

Bologna, lasciano in auto il figlio di 2 anni per rubare all'outlet

05 agosto 2020 | 14.55
LETTURA: 1 minuti

Arrestati i genitori con l'accusa di furto e abbandono di minore

alternate text
(Fotogramma)

Hanno abbandonato il figlio di due anni nel seggiolino dell’auto, per andare a rubare dei capi di abbigliamento al centro commerciale 'The Style Outlets' di Castel Guelfo (Bologna). E’ successo intorno alle 16 di ieri, quando la centrale del numero unico di Emergenza 112, è stata informata che, all’interno di un’automobile chiusa a chiave e parcheggiata, c’era un bambino da solo.

Appresa la notizia, i carabinieri si sono diretti velocemente sul posto e, quando sono arrivati, hanno arrestato i genitori del piccolo, una coppia di armeni richiedenti asilo, di trentasei e trentaquattro anni domiciliati in provincia di Bologna, per concorso in furto aggravato e continuato. I due sono anche stati denunciati per abbandono di minore.

La refurtiva, del valore di alcune centinaia di euro, è stata recuperata e restituita ai legittimi proprietari. Il bambino è stato affidato agli assistenti sociali. Su disposizione della Procura della Repubblica di Bologna, la coppia è stata trattenuta in camera di sicurezza, in attesa dell’udienza di convalida dell’arresto, prevista per oggi.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza