cerca CERCA
Lunedì 02 Agosto 2021
Aggiornato: 11:08
Temi caldi

bwin data center: Lazio favorita su Milan per il 57% Parma vincente su Crotone per il 67%

23 aprile 2021 | 13.26
LETTURA: 2 minuti

alternate text

Dopo un turno infrasettimanale che ha ridato vigore alle speranze di qualificazione Champions di Juventus e Napoli il prossimo turno porta i bianconeri a Firenze, trasferta sempre ostica e resa più complicata dalla probabile assenza dell’ex Federico Chiesa.

Roma, 23 aprile 2021. Secondo i dati raccolti dal bwin data center ( www.bwin.it ) il 74% dei tifosi si aspetta la Juventus vincente a fronte di un 20% che pronostica un’affermazione viola. Va ricordato che il bruciante 0-3 messo a segno nel girono d’andata dai toscani ha probabilmente segnato l’inizio della crisi che ha allontanato i bianconeri dallo scudetto. Ronaldo è il marcatore più giocato con il 48% delle scelte nonostante il periodo poco brillante che sta attraversando. A seguire Paulo Dybala con il 12% e Morata con il 9%, un trittico che avrebbe bisogno di un gol per risollevare il morale, segno dell’annata no per i bianconeri. Il risultato esatto più giocato è l’1-3, un risultato che ricorre spesso con la Juventus quest’anno.

La Lazio nonostante la debacle con il Napoli è vista vincente sul Milan con il 57% delle preferenze mentre il 18% vede una vittoria rossonera. Biancazzuri favoriti sia nella scelta del primo marcatore con Immobile con il 31% delle preferenze che sopravanza Ibrahimovic con il 24% che in quella dei risultati esatti, nell’ordine 3-0, 2-0- 3-1.

Il Napoli dovrebbe avere la meglio su un Torino in cerca di punti salvezza per l’82% degli appassionati mentre il 10% si aspetta un pareggio. Il primo gol dovrebbe metterlo a segno Insigne accreditato del 25% delle scelte, davanti al compagno di nazionale Belotti con il 17%.

Pronostici senza storia quelli per le vittorie di Atalanta (97%) sul Bologna e dell’Inter (98%) sul Verona anche se le sorprese in questo campionato non sono mai mancate.

Molto interesse vi è per lo scontro salvezza Parma-Crotone con gli emiliani visti vincenti dal 67% dei tifosi mentre il 22% si aspetta una vittoria dei calabresi, probabilmente l’ultima chance per non dire addio alla serie A in anticipo. Per gli appassionati sarà Graziano Pellè il primo a scrivere il proprio nome nel tabellino marcatori, seguito nelle preferenze dal nigeriano Simy, capocannoniere dello scorso campionato cadetto.

Ufficio stampa MSL

Matteo Bertero - 0668432590 – matteo.bertero@mslgroup.com

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza