cerca CERCA
Domenica 29 Maggio 2022
Aggiornato: 09:24
Temi caldi

Calcio: Prandelli, Conte? Avevo tutto il diritto di convocare Chiellini

03 marzo 2014 | 14.25
LETTURA: 2 minuti

''Quando un giocatore è a disposizione, io ho diritto di chiamarlo. Ieri sera alle 23.22 il medico della Juventus ha mandato un messaggio al nostro medico dicendo che tutti i giocatori stavano bene e che Giorgio aveva fatto riscaldamento''. Cesare Prandelli, ct della Nazionale, si esprime così sulla convocazione di Giorgio Chiellini. Il tecnico della Juventus, Antonio Conte, ha definito ''poco educato e poco garbato'' il ct. Chiellini è reduce da 3 settimane di stop.

''In questi anni abbiamo avuto un rapporto con tutti gli allenatori, due anni fa abbiamo fatto il giro dell'Italia. Abbiamo dato la nostra disponibilità, i nostri medici sentono i medici delle squadre prima di una convocazione. A tutti gli allenatori che chiamano, ho sempre detto che ho il diritto di convocare un giocatore che vedo in campo o in panchina'', dice Prandelli nella conferenza di presentazione delle maglie azzurre per i Mondiali. ''La Juve si aspettava una telefonata? Mi aspettavo una loro chiamata''.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza