cerca CERCA
Sabato 25 Giugno 2022
Aggiornato: 12:37
Temi caldi

Camusso, unificare cig e cigs per superare cassa in deroga

06 maggio 2014 | 15.17
LETTURA: 1 minuti

alternate text

Rimini, 6 mag. (Labitalia) - Unificare la cassa integrazione ordinaria e straordinaria, per tutti i settori e tutte le dimensioni di impresa a contribuzione, per superare la cassa in deroga. E' la proposta su cui il leader Cgil, Susanna Camusso, schiera il sindacato chiedendo a Cisl e Uil un fronte comune.

"Questo non vuol dire ovviamente che non vi sia più intervento pubblico per gli ammortizzatori, la spesa deve indirizzarsi ai contributi figurativi e all'universalità di una nuova indennità di disoccupazione, che sia effettivamente usufruibile da lavoratori standard e non", dice guardando contestualmente anche al capitolo delle politiche attive.

"Un sistema di politiche attive, oggi ben lungi dall'esserci, che oltre ad essere di servizio pubblico, deve avere dietro di sé un sistema formativo vero che integri gli ammortizzatori ed efficaci strumenti di incrocio tra domanda e offerta", conclude.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza