cerca CERCA
Mercoledì 16 Giugno 2021
Aggiornato: 01:01
Temi caldi

Coronavirus, medico Sacco: "State a casa o sarà bagno di sangue"

10 marzo 2020 | 16.58
LETTURA: 2 minuti

alternate text
(Fotogramma)

di Antonietta Ferrante
"Ciao dall’inferno. Qui è veramente pesante e dura. Siamo allo stremo ma resistiamo. Vi chiedo un favore per noi e soprattutto per gli infermieri che sono oltre l’eroismo. Aiutateci stando a casa, non siamo quasi più in grado di assistere oltre". Inizia così il messaggio che un medico del reparto di terapia intensiva dell'ospedale Sacco di Milano decide di diffondere via Whatsapp tra gli amici. 

"Si prevede un picco ulteriore e noi siamo passati da 8 posti di rianimazione generale e 8 di cardiochirurgia a 32 posti e aumenteremo ancora ma noi siamo sempre gli stessi. Convincete amici e conoscenti a resistere 15-20 giorni rispettando le regole. Altrimenti sarà un bagno di sangue", conclude con un abbraccio che può essere solo virtuale visto che il numero di contagiati per coronavirus in Lombardia non si ferma. 

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza