cerca CERCA
Venerdì 21 Gennaio 2022
Aggiornato: 00:04
Temi caldi

Covid, Bonomi: "Solo obbligo vaccino ci mette al sicuro"

19 novembre 2021 | 13.25
LETTURA: 1 minuti

"Aumento dei numeri non ci fa stare tranquilli"

alternate text

"Purtroppo abbiamo una recrudescenza dei numeri che non ci fa stare tranquilli. Credo che il green pass era lo strumento che in quel momento potevamo utilizzare. Però l'unica cosa che ci può mettere al sicuro è l'obbligo vaccinale". A sottolinearlo è il presidente di Confindustria, Carlo Bonomi, interpellato a margine dell'assemblea di Confindustria Firenze. "E' un percorso che dobbiamo avere il coraggio di fare con una riflessione seria; purtroppo i dati che arrivano dal Nord Europa sono preoccupanti, dall'Est Europa pure. Noi non ci possiamo permettere, peraltro con un'economia come la nostra che e' basata sulla trasformazione e, quindi, basata sull'export e quest'anno forse faremo il record di 500 miliardi, di bloccarci", evidenzia Bonomi.

Capitolo Manovra 2022: sui provvedimenti varati dal Governo ci sono "segnali positivi che dimostrano che parlando insieme si possono migliorare".. "Noi abbiamo fatto alcuni rilievi su alcuni provvedimenti, non solo della legge di bilancio ma anche della delega fiscale; ho accolto con favore ieri l'osservazione del ministro Giorgetti, in particolare sul patent box che ha detto che va rivisto perche' cosi' come e' stato formulato sarebbe un grandissimo errore", sottolinea Bonomi.

Inoltre, prosegue, "sul Dl infrastrutture, per la parte dei trasporti eccezionali, anche qui si e' detto che si vuole intervenire per rimediare all'errore che si e' fatto. Quindi - chiosa il leader degli industriali - sono segnali positivi che dimostrano che parlando insieme si riesce a migliorare quelli che sono i provvedimenti della legge di bilancio nell'interesse del Paese".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza