cerca CERCA
Mercoledì 14 Aprile 2021
Aggiornato: 09:13
Temi caldi

LIVE

Covid Italia, i dati delle regioni

29 gennaio 2021 | 15.03
LETTURA: 6 minuti

I bollettini del 29 gennaio con i dati sui contagi di coronavirus

alternate text
(Foto Fotogramma)

I dati delle regioni di oggi, venerdì 29 gennaio, con tutte le news sui contagi da Coronavirus in Italia:

Leggi anche

Lombardia

Sono 1.900 i nuovi contagi di Coronavirus in Lombardia secondo il bollettino di oggi, 29 gennaio. Si registrano altri 77 morti. Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 34.156 tamponi. Il tasso dei positivi sui tamponi effettuati è del 5,5%. Il totale dei guariti/dimessi sale a 458.254 (+2.148 da ieri). I pazienti in terapia intensiva sono 379 (+8), mentre i ricoverati non in terapia intensiva scendono a 3.490 (-47). Il totale dei decessi dall'inizio della pandemia sale a 27.016 (+77). Questi i nuovi casi per provincia: Milano: 531 (di cui 212 a Milano città); Bergamo: 93; Brescia: 409; Como: 140; Cremona: 46; Lecco: 94; Lodi: 37; Mantova: 103; Monza e Brianza: 169; Pavia: 108; Sondrio: 50; Varese: 66.

Emilia-Romagna

Sono 1.320 i nuovi casi di Coronavirus registrati in Emilia-Romagna. E secondo il bollettino di oggi nelle ultime 24 ore ci sono stati 65 nuovi decessi. Dall’inizio dell’epidemia nella regione si sono registrati 216.065 casi di positività. Sono 23.361 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore.

Campania

Sono 1.175 i nuovi positivi in Campania, 71 dei quali sintomatici. I tamponi processati oggi sono 14.380, di cui 2.021 antigenici (di questi, 105 sono risultati positivi). Nel bollettino odierno diffuso dall'Unità di crisi della Regione Campania sono inseriti 21 decessi, dei quali 7 avvenuti nelle ultime 48 ore e 14 avvenuti in precedenza, ma registrati ieri. Il totale dei decessi in Campania dall'inizio della pandemia da Covid-19 è 3.725. Sono 3.101 i nuovi guariti in Campania.

Lazio

Oggi nel Lazio "su oltre 12mila tamponi nel Lazio (-770) e oltre 14 mila antigenici per un totale di oltre 27 mila test, si registrano 1.160 casi positivi (-103), 48 i decessi (+5) e +1.517 i guariti. Diminuiscono i casi e i ricoveri e sono stabili le terapie intensive, mentre aumentano i decessi. Il rapporto tra positivi e tamponi è a 9%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende a 4%. I casi a Roma città tornano a quota 600. Lo scenario di rischio passa a moderato". Lo sottolinea l'assessore alla Sanità e l’Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio Alessio D’Amato nel bollettino al termine della videoconferenza della task-force regionale per il Covid-19 con i direttori generali delle asl e aziende ospedaliere, Policlinici universitari e l’ospedale pediatrico Bambino Gesù.

Piemonte

L'’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato 944 nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 (di cui 129 dopo test antigenico), pari al 4,1% dei 22.841 tamponi eseguiti, di cui 14.851 antigenici. Dei 944 nuovi casi, gli asintomatici sono 361 (38,2%). Il totale dei casi positivi diventa quindi 225.860, di cui 20.237 Alessandria, 11.734 Asti, 7777 Biella, 31.100 Cuneo, 17.690 Novara, 117.858 Torino, 8417 Vercelli, 8089 Verbano-Cusio-Ossola, oltre 1153 a residenti fuori regione ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 1805 sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale. I ricoverati in terapia intensiva sono 150 (-1 rispetto a ieri). I ricoverati non in terapia intensiva sono 2163 (-31 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 10.207. Sono 38 i decessi di persone positive al test del Covid-19 comunicati dall’Unità di Crisi della Regione Piemonte, di cui 2 verificatisi oggi. Il totale è ora di 8774 deceduti risultati positivi al virus.

Calabria

In Calabria ad oggi sono stati sottoposti a test 484.853 soggetti per un totale di tamponi eseguiti 512.266. Le persone risultate positive al Coronavirus sono 32.329 (+253 rispetto a ieri). Sono questi i dati giornalieri relativi all'epidemia da Covid-19 comunicati dal dipartimento Tutela della Salute, che fanno registrare 1 ricoverato in più, -1 terapie intensive, +299 guariti/dimessi e altri 3 decessi.

Friuli-Venezia Giulia

Oggi in Friuli Venezia Giulia su 6.817 tamponi molecolari sono stati rilevati 393 nuovi contagi con una percentuale di positività del 5,76%. Sono inoltre 2.616 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 164 casi (6,27%). I decessi registrati sono 16, ai quali si aggiungono due avvenuti il 13 e il 18 gennaio 2021. I ricoveri nelle terapie intensive scendono a 59 e quelli in altri reparti a 605. Lo comunica il vicegovernatore con delega alla Salute, Riccardo Riccardi.

Toscana

In Toscana sono 594 i positivi in più rispetto a ieri (592 confermati con tampone molecolare e 2 da test rapido antigenico). Dall'inizio dell’epidemia in Toscana sono 133.343 i casi di positività al coronavirus. I nuovi casi sono lo 0,4% in più rispetto al totale del giorno precedente. Oggi si registrano inoltre 26 nuovi decessi: 12 uomini e 14 donne con un'età media di 83,2 anni.

Abruzzo

Sono complessivamente 42059 i casi positivi al Covid 19 registrati in Abruzzo dall’inizio dell’emergenza. Rispetto a ieri si registrano 343 nuovi casi (di età compresa tra 5 mesi e 95 anni). Lo comunica l’Assessorato regionale alla Sanità precisando che Il bilancio dei pazienti deceduti registra 7 nuovi casi e sale a 1453.

Basilicata

Sono 48 i nuovi casi positivi al Sars Cov2, di cui 43 riguardanti residenti in Basilicata, su un totale di 1.022 tamponi molecolari registrati ieri in Basilicata. Lo rende noto la task force regionale con il consueto bollettino. Nella stessa giornata risultano decedute tre persone di Potenza (2) e Trivigno (domiciliato a Potenza) mentre i lucani guariti sono 131.

Sardegna

Con 7 morti, 257 nuovi casi, 5.437 tamponi rapidi in più eseguiti, oggi il rapporto casi positivi-tamponi eseguiti segna in Sardegna un tasso di positività del 4,6%. La Regione è in attesa di conoscere la decisione del Ministero della Salute sulla sua classificazione.

Liguria

Sono 338 i nuovi positivi al Covid-19 oggi in Liguria, a fronte di 4318 tamponi effettuati nelle ultime 24 ore. E questo il dato diffuso dalla task-force ligure per l'emergenza al lavoro sul territorio. Dal bollettino quotidiano emergono in tutto 655 pazienti ospedalizzati nelle strutture della Liguria dei quali 64 sono ricoverati nei reparti di terapia intensiva. Ad oggi in isolamento domiciliare si trovano 3650 persone. Sale a 25 invece il numero dei deceduti registrati nelle ultime 24 ore, fra cui 8 decessi registrati oggi ma risalenti alle settimane precedenti.

Puglia

Sono 1.069 i nuovi contagi di Coronavirus in Puglia secondo il bollettino di oggi, 29 gennaio. Si registrano altri 24 morti. Calano i nuovi positivi al covid nella regione, a fronte di una diminuzione anche del numero di test. Oggi sono stati registrati 8.775 tamponi. I nuovi casi sono così distribuiti: 344 in provincia di Bari, 92 in provincia di Brindisi, 111 nella provincia Bat, 244 in provincia di Foggia, 166 in provincia di Lecce, 111 in provincia di Taranto, 2 residenti fuori regione. Un caso di provincia di residenza non nota è stato riclassificato e attribuito. Ieri i test erano stati 9.412 e i casi 1.159. In tutto, dall'inizio della pandemia, in Puglia sono stati registrati 3.150 morti. Sono 65.539 i pazienti guariti (1.115 in più di ieri) e 52.278 i casi attualmente positivi. Sono 1.569 i ricoverati (+2). Il totale dei casi positivi Covid in Puglia dall'inizio dell'emergenza è di 120.967.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza