cerca CERCA
Mercoledì 08 Dicembre 2021
Aggiornato: 05:45
Temi caldi

Covid Italia, 2.437 contagi e 24 morti: bollettino 17 ottobre

17 ottobre 2021 | 17.28
LETTURA: 6 minuti

Numeri del Coronavirus in Italia, regione per regione, nel bollettino di Protezione Civile e ministero della Salute. Tasso di positività allo 0,6%

alternate text
Fotogramma

Sono 2.437 i nuovi contagi da Coronavirus in Italia oggi, 17 ottobre, secondo i dati Covid regione per regione del bollettino di Protezione Civile e del ministero della Salute. Registrati altri 24 morti. 381.051 i tamponi effettuati nelle ultime 24 ore, con un tasso di positività che resta stabile allo 0,6%. 2.386 i ricoverati (-15), 349 i pazienti nelle terapie intensive (-3).

Leggi anche

Ecco i dati di oggi, regione per regione:

LOMBARDIA - Sono 297 i nuovi contagi da coronavirus in Lombardia secondo il bollettino di oggi, 17 ottobre. Registrati inoltre altri 2 morti. I nuovi casi a Milano città sono 47. 213 i casi scoperti con test molecolare, 84 con test antigenico. Secondo il monitoraggio quotidiano, i pazienti covid ricoverati sono 289, due in più di ieri.

Quelli in terapia intensiva diminuiscono: sono 52, tre in meno di ieri, considerando i due decessi e un dimesso. In tutto i dimessi e i guariti sono 203, gli attualmente positivi si attestano a 8.344 (+92).

LAZIO - Sono 288 i nuovi contagi da coronavirus nel Lazio secondo il bollettino di oggi, 17 ottobre. Registrati inoltre altri 2 morti. I nuovi casi a Roma sono 116. "Oggi nel Lazio su 9.181 tamponi molecolari e 17.090 tamponi antigenici per un totale di 26.271 tamponi, si registrano 288 nuovi casi positivi (+66), 2 i decessi (-3), 307 i ricoverati (+9), 49 le terapie intensive (-1) e 206 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 1,0%", comunica in una nota l’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D'Amato.

"La campagna vaccinale nel Lazio ha superato il 90% della popolazione adulta, con oltre l'84% di over 12 che hanno concluso il percorso vaccinale. Il Lazio presenta tassi di copertura vaccinale tra i più alti in Europa. Aumentano le somministrazioni grazie al green pass. Quando si raggiunge il 90% degli over 12 si può rivedere obbligo”, continua la nota. Per quanto riguarda la terza dose, sono state somministrate 50mila dosi agli over 80 e oltre il 12% della popolazione over 80 ha già ricevuto la terza dose.

CAMPANIA - Sono 313 i contagi da coronavirus in Campania oggi, 17 ottobre 2021, secondo i dati covid del bollettino della regione. Non si registrano morti. I nuovi casi sono stati individuati su 20.883 tamponi. I pazienti covid ricoverati in ospedale in area non critica sono 178. In terapia intensiva, invece, 18 persone.

EMILIA ROMAGNA - Sono 244 i nuovi contagi da coronavirus in Emilia Romagna secondo il bollettino di oggi, 17 ottobre. Si registrano inoltre altri 2 morti. Dall’inizio dell’epidemia, nella Regione si sono registrati 427.870 casi di positività. 20.908 i tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è dello 1,1%.

In totale, dall’inizio dell’epidemia, i decessi in regione sono stati 13.532. Continua intanto la campagna vaccinale anti-Covid, estesa a tutti i cittadini sopra i 12 anni di età. Alle ore 14 sono state somministrate complessivamente 6.691.967 dosi; sul totale, sono 3.404.776 le persone che hanno completato il ciclo vaccinale.

VENETO - Sono 253 i contagi da coronavirus in Veneto oggi, 17 ottobre 2021, secondo i dati covid del bollettino della Protezione Civile. Non si registrano morti, i decessi dall'inizio dell'emergenza rimangono 11.800. Gli attuali positivi sono 8.978 (-74), mentre i dimessi/guariti sono 453.911 (+ 327),

ABRUZZO - Sono 39 i nuovi positivi in Abruzzo, di età compresa tra 3 e 84 anni. C'è un decesso, una 90enne della provincia dell'Aquila; una vittima c'era stata anche ieri, una 89enne del Chietino. Nelle scorse ore sono stati eseguiti 2.164 tamponi molecolari e 9.861 test antigenici.

Sono 1.420 gli attualmente positivi (+31), 53 ricoverati in area medica (+3), 5 in terapia intensiva (invariato), 1.362 in isolamento domiciliare (+28). Sono 77.919 complessivamente i guariti (+7). I nuovi positivi sono residenti in provincia dell'Aquila (20), Chieti (12), Pescara (2), Teramo (3), residenza in accertamento (2).

CALABRIA - Sono 71 i contagi da coronavirus in Calabria oggi, 17 ottobre 2021, secondo i dati covid del bollettino della regione. Si registrano 2 morti. I nuovi casi sono stati individuati su 3.165 tamponi effettuati. Gli altri numeri del bollettino: +124 guariti, -55 attualmente positivi, -47 in isolamento, -5 ricoverati e, infine, -3 terapie intensive (per un totale di 11).

VALLE D'AOSTA - Sono 8 i nuovi contagi da coronavirus in Valle d'Aosta secondo il bollettino di oggi, 17 ottobre. Non si registrano invece nuovi decessi. Nella Regione non ci sono ricoveri in terapia intensiva, mentre quelli in ospedale sono 4 e 103 i pazienti in isolamento domiciliare.

FRIULI VENEZIA GIULIA - Oggi in Friuli Venezia Giulia su 1.943 tamponi molecolari sono stati rilevati 30 nuovi contagi con una percentuale di positività del 1,52%. Sono inoltre 11.353 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 2 casi (0,02%). Nella giornata odierna non si registrano decessi, restano 7 le persone ricoverate in terapia intensiva mentre sono 39 i pazienti ospedalizzati in altri reparti. Lo comunica il vicegovernatore della Regione con delega alla Salute Riccardo Riccardi.

I decessi complessivamente ammontano a 3.832, con la seguente suddivisione territoriale: 831 a Trieste, 2.026 a Udine, 680 a Pordenone e 295 a Gorizia. I totalmente guariti sono 110.118, i clinicamente guariti 32 e 858 le persone in isolamento. Dall'inizio della pandemia in Friuli Venezia Giulia sono risultate positive complessivamente 114.886 persone (il totale dei casi è stato ridotto di due unità a seguito di revisione di test positivi, uno relativo al territorio di Trieste e uno a quello di Gorizia) con la seguente suddivisione territoriale: 23.710 a Trieste, 52.770 a Udine, 23.038 a Pordenone, 13.769 a Gorizia e 1.599 da fuori regione.

TOSCANA - Sono 232 i contagi da coronavirus in Toscana oggi, 17 ottobre 2021, secondo i dati covid 19 del bollettino della regione anticipati dal governatore Eugenio Giani su Telegram. Si registrano altri 6 morti. "I nuovi casi registrati in Toscana sono 232 su 27.757 test di cui 8.934 tamponi molecolari e 18.823 test rapidi.

Il tasso dei nuovi positivi è 0,84% (3,0% sulle prime diagnosi)", scrive Giani, aggiungendo che i vaccini attualmente somministrati in Toscana sono 5.696.542. L'età media dei 232 nuovi positivi odierni è di 45 anni circa. Inoltre, si registrano 6 nuovi decessi: 5 uomini e una donna con un'età media di 76,7 anni. I guariti crescono dello 0,1% e raggiungono quota 273.288 (95,6% dei casi totali). Gli attualmente positivi sono oggi 5.354, stabili rispetto a ieri. I ricoverati sono 219 (4 in più rispetto a ieri), di cui 21 in terapia intensiva (stabili).

SARDEGNA - Sono 9 i contagi da coronavirus in Sardegna oggi, 17 ottobre 2021, secondo i dati covid del bollettino della regione. Non si registrano morti. I nuovi casi sono stati individuati sulla base di 998 persone testate. Sono stati processati in totale, fra molecolari e antigenici, 1248 test.

I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 11 (1 in più rispetto a ieri). I pazienti ricoverati in area medica sono 50 (3 in meno rispetto a ieri). Sono 1515 i casi di isolamento domiciliare (2 in meno rispetto a ieri).

PIEMONTE - Sono 105 i contagi da coronavirus in Piemonte oggi, 17 ottobre 2021, secondo i dati covid del bollettino della regione. Si registrano 4 morti. I nuovi casi (di cui 41 dopo test antigenico) sono pari allo 0,3% di 36.382 tamponi eseguiti, di cui 33.384 antigenici. Dei 105 nuovi casi, gli asintomatici sono 70 (66,7%).

I ricoverati in terapia intensiva sono 16 (-1 rispetto a ieri). I ricoverati non in terapia intensiva sono 181 (-1 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 3.144. I tamponi diagnostici finora processati sono 7.616.432 (+36.382 rispetto a ieri), di cui 2.287.471 risultati negativi.

I pazienti guariti diventano complessivamente 370.687 (+77 rispetto a ieri).

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza