cerca CERCA
Venerdì 23 Luglio 2021
Aggiornato: 22:35
Temi caldi

Covid Italia, bollettino Protezione Civile e contagi regioni 22 luglio

22 luglio 2021 | 14.57
LETTURA: 7 minuti

I dati da Lombardia e Lazio, Sicilia e Piemonte. Le news su contagi, ricoveri e morti e le ultime notizie su vaccini e variante Delta nel giorno della decisione su green pass e parametri per la zona gialla

alternate text
Foto Afp

Il bollettino Covid Italia di oggi, giovedì 22 luglio 2021, con dati e news della Protezione Civile e regione per regione su contagi, ricoveri e morti. Il punto sui vaccini nelle singole regioni e sull'impatto della variante delta nel giorno in cui cabina di regia e governo decidono su green pass obbligatorio, proroga dello stato di emergenza e nuovi parametri per la zona gialla. I numeri sulla pandemia di coronavirus da Lombardia e Lazio, Veneto e Campania, Sardegna e Piemonte, Sicilia e Puglia. Le ultime notizie dalle grandi città come Roma, Milano e Napoli. I dati delle regioni:

LOMBARDIA

Sono 513 i nuovi contagi da coronavirus oggi 22 luglio in Lombardia, secondo i dati dell'ultimo bollettino. Si registra un morto. Secondo i dati della Regione, sono stati 33.547 i tamponi effettuati, con un indice di positività dell'1,5%. I ricoverati negli ospedali lombardi sono 135, in aumento di tre unità rispetto a ieri, mentre in terapia sono 28, invariati da ieri. Una persona è morta, portando il totale a 33.814. Nell province sono 155 i nuovi positivi in quella di Milano, di cui 89 a Milano città, a Bergamo sono 17, a Brescia 42, a Como 35, Cremona 44, Lecco 12, Lodi 14, a Mantova 42, Monza e Brianza 51, a Pavia 11, a Sondrio 3 e a Varese 70.

LIGURIA

Sono 134 i nuovi contagi da coronavirus oggi 22 luglio in Liguria, secondo i dati dell'ultimo bollettino. Non si registrano morti. Con i casi registrati nelle ultime ore il bilancio totale da inizio pandemia sale a 104.240, mentre il numero complessivo dei decessi è fermo a 4.358. Gli attuali positivi sono 603 (+86), mentre i dimessi/guariti sono in tutto 99.279 (+48).

LAZIO

Sono 792 i nuovi contagi da coronavirus oggi 22 luglio nel Lazio, secondo i dati dell'ultimo bollettino. Di questi 519 si registrano a Roma. Si registra un morto. Oggi nel Lazio "su oltre 10mila tamponi (-1443) e quasi 20mila antigenici per un totale di oltre 30mila test, si registrano 792 nuovi casi positivi (+176), 1 decesso (+1), i ricoverati sono 150 (-1), le terapie intensive sono 29 (+1), i guariti sono 274. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 7,5% ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende al 2,6. I casi a Roma città sono a quota 519", afferma l'assessore alla Sanità e Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio Alessio D’Amato nel bollettino al termine dell’odierna videoconferenza della task-force regionale per il Covid-19 con i direttori generali delle asl e aziende ospedaliere, policlinici universitari e l’ospedale pediatrico Bambino Gesù.

CAMPANIA

Sono 352 i nuovi contagi di coronavirus in Campania secondo i dati del bollettino di oggi, 22 luglio 2021. Ci sono altri 4 morti causati dal covid: uno riferito alle ultime 48 ore, altri 3 avvenuti nei giorni scorsi ma registrati ieri. Nelle ultime 24 ore sono stati processati 8.430 tamponi molecolari. In Campania sono 12 i pazienti Covid ricoverati in terapia intensiva, mentre sono 184 i pazienti Covid ricoverati in reparti di degenza.

VENETO

Sono 819 i nuovi contagi di coronavirus in Veneto secondo i dati del bollettino di oggi, 22 luglio 2021. Non si registrano morti nelle ultime 24 ore. Continua, quindi, l'aumento dei nuovi casi covid nella regione: ieri erano 457, martedì 600.

Il record è ancora una volta detenuto da Verona con 262 infetti, segue Treviso con 165, Padova con 140, Venezia con 128, Vicenza con 83, Belluno con 21 e Rovigo con 7. Aumentano i ricoveri in area medica, sono 15 in più, mentre si registrano due pazienti in meno nelle terapie intensive.

BASILICATA

Sono 22 i nuovi contagi di coronavirus in Basilicata secondo i dati del bollettino di oggi, 22 luglio 2021. Non si registrano morti nelle ultime 24 ore. Da ieri sono stati processati 640 tamponi molecolari. Il tasso di positività passa dal 4,9 per cento del precedente bollettino al 2,8%. I lucani guariti o negativizzati sono 3. I ricoverati negli ospedali di Potenza e di Matera sono 19 di cui nessuno in terapia intensiva mentre gli attuali positivi sono in tutto 570. Per la vaccinazione, ieri sono state effettuate 5.845 vaccinazioni. Finora in tutto 336.303 lucani hanno ricevuto la prima dose del vaccino (60,8 per cento) e 223.405 anche la seconda dose (40,4 per cento) per un totale di somministrazioni effettuate pari a 559.708. I residenti in Basilicata sono 553.254.

ABRUZZO

Sono 61 i nuovi contagi da coronavirus oggi 22 luglio in Abruzzo, secondo i dati dell'ultimo bollettino. Non si registrano morti. I nuovi casi hanno un'età compresa tra 7 mesi e 78 anni e portano il totale dall’inizio dell’emergenza a 75.572. Non ci sono deceduti, da circa una settimana, e il numero dei morti resta fermo a 2513. Gli attualmente positivi (calcolati sottraendo al totale dei positivi, il numero dei dimessi/guariti e dei deceduti) sono 1.064 (+40 rispetto a ieri) e nel totale sono ricompresi anche 322 casi riguardanti pazienti persi al follow up dall’inizio dell’emergenza e sui quali sono in corso verifiche.

PUGLIA

Sono 154 i nuovi contagi da coronavirus oggi 22 luglio in Puglia, secondo i dati dell'ultimo bollettino. Non si registrano morti. Sono dunque ancora in crescita oggi nella Regione i nuovi casi a fronte di un lievissimo incremento dei test. L'ascesa dei guariti è lenta e pertanto aumentano gli attuali positivi che stanno tornando verso quota 2.000. Crescono leggermente i ricoverati.

TOSCANA

Sono 505, in netto aumento, i nuovi contagi di coronavirus in Toscana secondo i dati del bollettino di oggi, 22 luglio, anticipati sui social dal presidente della regione Eugenio Giani. Ieri i nuovi casi erano 306.

Nelle ultime 24 ore sono stati processati 12.442 tamponi (ieri 11.378) di cui 7.773 tamponi molecolari e 4.669 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi oggi è al 4,06% (ieri 2,67%), mentre quello sulle prime diagnosi, significato per intuire la tendenza del contagio, balza all'8%, in aumento rispetto al 5,5% di ieri.

Il numero dei contagi giornalieri riporta la Toscana ai livelli del 20 maggio scorso quando i casi erano stati 559 positivi ma con un tasso di positività del 2,54% su 22.045 test.

SICILIA

Sono 520 i nuovi contagi da coronavirus oggi 22 luglio in Sicilia, secondo i dati dell'ultimo bollettino. Si registrano altri 2 morti. I nuovi casi sono stati individuati su 13.152 tamponi processati , con gli attuali positivi che salgono a quota 6.603. L'Isola è terza in Italia per nuovi contagi giornalieri dopo il Veneto e il Lazio. Il dato è contenuto nel bollettino quotidiano del ministero della Salute, da cui emerge anche che i guariti in un solo giorno sono stati 106 e con le nuove vittime il totale sale a 6.021.

FRIULI VENEZIA GIULIA

Sono 56 i nuovi contagi di coronavirus in Friuli Venezia Giulia secondo i dati del bollettino di oggi, 22 luglio. Non si registrano morti nelle ultime 24 ore. Da ieri sono stati processati 3.249 tamponi molecolari dai quali sono stati rilevati 43 nuovi casi con una percentuale di positività dello 1,32%.

Sono inoltre 1.684 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 13 contagi (0,77%). Nessuno è ricoverato in terapia intensiva, mentre i pazienti in altri reparti sono 8. Lo comunica il vicegovernatore con delega alla Salute, Riccardo Riccardi, evidenziando che il 59% dei contagi riguarda persone al di sotto dei 39 anni d'età.

I decessi complessivamente ammontano a 3.789, con la seguente suddivisione territoriale: 813 a Trieste, 2.012 a Udine, 671 a Pordenone e 293 a Gorizia. I totalmente guariti sono 103.273, i clinicamente guariti 25, mentre le persone in isolamento sono 316. Dall'inizio della pandemia in Friuli Venezia Giulia sono risultate positive complessivamente 107.411 persone con la seguente suddivisione territoriale: 21.303 a Trieste, 50.465 a Udine, 21.150 a Pordenone, 13.091 a Gorizia e 1.402 da fuori regione.

PIEMONTE

Sono 155 i nuovi contagi da coronavirus oggi 22 luglio in Piemonte, secondo i dati dell'ultimo bollettino. Non si registrano morti. L’Unità di Crisi della Regione fa sapere che dei nuovi casi, pari all'1% di 15.648 tamponi eseguiti di cui 10.356 antigenici, 21 sono risultati positivi dopo test antigenico e gli asintomatici sono 52 (33,5%). I casi sono 29 di screening, 81 contatti di caso, 45 con indagine in corso, 3 in Rsa e Strutture Socio-Assistenziali e 3 importati. Il totale dei casi positivi diventa quindi 368.226, di cui 29.737 Alessandria, 17.548 Asti, 11.562 Biella, 53.139 Cuneo, 28.419 Novara, 196.993 Torino, 13.783 Vercelli, 13.016 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 1.509 residenti fuori regione, ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 2.520 sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.

CALABRIA

Sono 58 i nuovi contagi di coronavirus in Calabria secondo i dati del bollettino di oggi, 22 luglio. Si registra un morto nelle ultime 24 ore, secondo quanto reso noto dal dipartimento Tutela della salute della Regione. Sale così a 1.239 il totale dei decessi nella regione dall'inizio della pandemia di covid-19. Da ieri sono stati processati 1.998 tamponi. Si registrano +95 guariti, -38 attualmente positivi, -37 in isolamento, -1 ricoverati. Terapie intensive stabili (per un totale di 5).

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza