cerca CERCA
Martedì 06 Dicembre 2022
Aggiornato: 19:36
Temi caldi

Covid Italia, Iss: "Reinfezioni in risalita"

24 settembre 2022 | 12.37
LETTURA: 1 minuti

Nell’ultima settimana la percentuale si attesta quasi al 16% (15,8%)

alternate text
(Foto Afp)

Risalgono le reinfezioni da Sars-Cov-2 in Italia. Nell’ultima settimana la percentuale, sul totale dei casi segnalati, risulta in lieve aumento rispetto ai 7 giorni precedenti, attestandosi quasi al 16% (15,8%). E' quanto emerge dal Report esteso dell'Istituto superiore di sanità sulla pandemia di Covid-19 in Italia, impatto delle infezioni ed efficacia vaccinale.

Leggi anche

"Dal 24 agosto 2021 al 21 settembre 2022 - si legge nel Report - sono stati segnalati 1.089.184 casi di reinfezione, pari al 6,2% del totale dei casi notificati nello stesso periodo".

Cresce inoltre il tasso d'incidenza, a 7 giorni, dei casi di Sars-Cov-2 nei più giovani e la percentuale dei casi tra gli operatori sanitari.

In particolare, si legge nel Report, "il tasso di incidenza a 7 giorni è in aumento nelle fasce d’età 0-9 e 10-19 anni, anche per effetto dell’inizio dell’anno scolastico". Aumenta anche "nelle fasce 30-39 e 70-79 anni". In ogni caso "il tasso di incidenza più elevato si registra nella fascia di età 70-79 anni (227 casi per 100.000) mentre nelle fasce 20-29 si registra il valore più basso pari a 124 casi per 100.000". In leggero aumento rispetto alla settimana precedente la percentuale di casi tra gli operatori sanitari (2,3%).

L’età media alla diagnosi "nell’ultima settimana è in leggera diminuzione rispetto alla settimana precedente (51 anni)".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza