cerca CERCA
Mercoledì 20 Ottobre 2021
Aggiornato: 09:37
Temi caldi

Calcio

Covid, Ronaldo: "Non ho violato protocollo, è una bugia"

16 ottobre 2020 | 17.15
LETTURA: 1 minuti

alternate text
Foto AFP

"Non è vero che ho violato il protocollo, è una bugia". Così l'attaccante della Juventus, Cristiano Ronaldo, nel corso di una diretta su Instagram. La questione era stata sollevata dal ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora ("Ronaldo ha violato il protocollo anti Covid andando e tornando dal Portogallo? Sì, penso proprio di sì, se non ci sono state autorizzazioni specifiche dell’autorità sanitaria", aveva detto il ministro).

"Sono rientrato dal Portogallo perché io e la mia squadra ci siamo assicurati di rispettare tutte le procedure -prosegue Ronaldo- e sono tornato in Italia in aereoambulanza, non ho avuto contatti con nessuno neanche a Torino. La quarantena la sto passando a casa. La mia famiglia vive in un altro piano di casa e non abbiamo contatti".

"Come vedete sto bene -aggiunge il 35enne portoghese-. Sono asintomatico e questa notte ho dormito bene. Vi volevo ringraziare per i tanti messaggi di supporto che mi avete mandato. Spero di tornare presto ad allenarmi, giocare e godermi la vita".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza