cerca CERCA
Mercoledì 27 Ottobre 2021
Aggiornato: 08:01
Temi caldi

Csm: Buemi, presentero' testo rivoluzionario contro correntismo interno

28 giugno 2014 | 11.13
LETTURA: 2 minuti

Una proposta di legge di modifica costituzionale per ''cambiare totalmente'' il sistema di elezione del Csm, in particolare ''per la parte che riguarda la rappresentanza dei magistrati''. Il testo di riforma sarà presentato la prossima settimana a Palazzo Madama dal senatore Enrico Buemi, capogruppo Psi in commissione Giustizia. L'obiettivo, spiega all'Adnkronos vicepresidente del gruppo 'Per le Autonomie-Psi-Maie' è quello di ''superare le correnti interne''.

''Tra lunedì e martedì prossimo -dice Buemi- presenterò un testo al Senato, che farà venire la bile a molti. Propongo che i magistrati siano designati in base a un sorteggo tra coloro che abbiano un particolare titolo di merito e di anzianità minima. Con questa riforma non si procederà piu' con l'elezione diretta, come si fa adesso con le liste. Darà fastidio a molti'', insiste il senatore socialista, in vista della nomina dei 'togati' del Consiglio superiore della magistratura, prevista per il 6-7 luglio prossimi.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza